mercoledì 20 aprile 2016

Cheesecake fredda ai mirtilli

Ormai da mesi ho capito che questo non è un buon anno per me,sia dal lato della salute che in generale, anche il pc fa i capricci,la connessione va a singhiozzo,ora mi sono relegata in camera dove pare che al computer piaccia stare e alla connessione pure!
Perciò dopo giorni di allontanamento forzato oggi posso dedicarmi ad una ricetta che langue nelle bozze dall'anno scorso in attesa di foto migliori,ma visto che le mie condizioni di salute non mi permettono di ripetere la ricetta mi accontento di quelle che ho sperando in giorni migliori.
Questo cheesecake l'abbiamo preparato, insieme a tanti altri dolci, per il battesimo di Luca il nipotino della mia amica Quirina,anche il dolce ha avuto il suo momento no quel giorno e qualcuno zitto zitto senza dire niente ,nella cella frigo,ha fatto cadere qualcosa sopra alla gelèe del povero cake,al momento di decorarlo mi sono accorta del disastro e rimediato frettolosamente con la gelatina rimasta ,quindi non c'è una perfetta stratificazione ma mi sono dovuta accontentare.
Ingredienti
(per un cerchio di 24-26cm di diametro)
Per la base:
  • 220g di biscotti secchi
  • 80g di burro
  • 1 cucchiaio di miele
Per la crema:
  • 500g di panna 
  • 250g di Philadelphia
  • 110g di zucchero a velo
  • 8g di gelatina in fogli da 2g
  • 100g di purea di mirtilli setacciati
Per la gelèe di copertura:
  • 100g di purea di mirtilli setacciati
  • 3g di gelatina in fogli da 2g
  • 100g tra acqua e sciroppo di zucchero di canna(dosare lo sciroppo in base alla dolcezza voluta)
Inoltre:
fiori edibili:violette, primule,margheritine di campo e alcuni mirtilli.
Procedimento
Tritare in un mixer i biscotti,sciogliere il burro con il miele,mescolare il tutto ai biscotti e versare sul fondo di un cerchio (foderato con strisce di acetato)compattando bene e livellando,conservare in frigo.
Idratare la gelatina,montare il Philadelphia con lo zucchero,riscaldare la purea di mirtilli e scioglierci dentro la gelatina idratata,amalgamare mescolando il formaggio montato con lo zucchero.Montare la panna non troppo ferma e aggiungerla delicatamente senza smontare al composto di formaggio e mirtilli.Versare nello stampo sul fondo di biscotti livellando bene e conservare in frigo a compattare.
Nel frattempo preparare la gelèe di copertura mescolando lo sciroppo di zucchero di canna(se non si ha questo sciroppo si può usare tutta acqua e zucchero per dolcificare) ,l'acqua e la purea di mirtilli,riscaldarne una parte e scioglierci la gelatina idratata poi unire la parte rimanente,mescolare bene e far intiepidire il tutto.Riprendere lo stampo e colare sopra la gelèe,far rapprendere e decorare con i fiori edibili e i mirtilli. 


2 commenti:

  1. buonissimo e bellissimo!
    buona serata simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona,bellissimo non tanto,ma buonissimo si.....
      Buonanotte cara

      Elimina