domenica 12 febbraio 2017

Vellutata di zucchine e patate


Lo so che le zucchine non sono di stagione ma io questa vellutata l'ho preparata quando ancora lo erano,però le vellutate così come le zuppe mi danno l'idea di piatti autunnali o invernali e così perchè non mangiarlo in questo periodo e riscaldarci con il suo calore e colore.E poi ho così tante zuppe e minestre da pubblicare che se non comincio con una poi mi ritrovo che arriva l'estate e non le metto più.


  Ingredienti(per 2)
  • 500g di zucchine
  • 300g di patate
  • 1 scalogno
  • qb di timo fresco
  • qb di basilico greco o a foglia piccolina
  • qb di parmigiano
  • 2 cucchiai di mascarpone(o yogurt o stracciatella)
  • qb di latte
  • olio 
  • sale


Tagliare una zucchina a cubetti,in una padella far rosolare con olio, mezzo scalogno,aggiungere le zucchine e le foglioline di timo,salare e farle cuocere per 5 minuti facendole saltare spesso,devono rimanere croccanti.
Tagliare a cubetti le patate e le zucchine rimanenti,rosolarle in un tegame con olio e il mezzo scalogno, coprire a filo con acqua bollente e portare a cottura.Quando le patate sono morbide frullare il tutto e servire con i cubetti di zucchina saltata,il mascarpone ammorbidito con un po' di latte (oppure un filo di yogurt o un cucchiaio di stracciatella),qualche fogliolina di basilico e timo e a piacere scaglie di parmigiano.

Nessun commento:

Posta un commento