martedì 12 maggio 2015

Vellutata di asparagi con nocciole

Tempo di asparagi e altra ricetta con asparagi,questa volta coltivati,me ne sono stati regalati un bel po' e allora proviamo qualche nuova ricetta,questa di oggi è veloce e anche leggera,e che abbinato all'effetto diuretico degli asparagi ci aiuta a rimanere in forma.
Ingredienti per due porzioni
  • 400g di asparagi puliti
  • 100g di patate
  • 1 noce di burro
  • 20g di porro
  • 500-600g di brodo vegetale
  • 2 fette di pane nero ai cereali
  • qb di nocciole
  • qb di origano
  • 2 cucchiaini di olio extravergine
  • sale e pepe

Tagliare le punte ad una parte di asparagi e sbollentarli per 5 minuti nel brodo vegetale,farli raffreddare velocemente in acqua fredda ,affettare il porro e farlo dorare nella noce di burro,aggiungere gli asparagi e le patate a tocchetti,far insaporire per qualche minuto e poi aggiungere il brodo vegetale,portare a cottura per 25-30 minuti.Frullare con un frullatore ad immersione e ridurre a crema,lasciare qualche punta di asparago intera e tagliare le altre a tocchettini ,aggiungerli alla crema , aggiustare di sale  e pepare.Tagliare a metà una ventina di nocciole e tostarle in un padellino,tagliare a cubotti le fette di pane e tostarle  con due cucchiaini di olio e una spolverata di origano.
Impiattare la vellutata,aggiungere le nocciole tostate (o anche semi di zucca), due punte di asparago,un filo di olio e servire con i cubetti di pane tostato.
Volendo possiamo aggiungere poca panna alla vellutata e togliere la patata,in questo caso occorreranno 500g di asparagi.


Nessun commento:

Posta un commento