giovedì 16 agosto 2012

Gelato alla nutella e Ferragosto

Ferragosto......!
Mentre tutti sono al mare(abito in un posto di mare)io sono qui ,in compagnia del mio neonato blogghino,cercando di capire come impostarlo,come  caricare le foto e con  quale ricetta inaugurare questo blog,ma con la mente che vaga nei ricordi sepolti della mia memoria....a quando la spiaggia e il mare erano la mia quotidianità...ai bagni e ai giochi con la mia bambina e ai gavettoni del giorno di ferragosto con gli amici.....alla barca,al catamarano al surf insieme a mio marito,la spiaggia e i bagni di notte...odori e sensazioni che sono ormai solo ricordi,ma questa è tutta un'altra storia......

  • Gelato alla nutella
  • 350g di latte
  • 100-150g di panna fresca
  • 25g di latte in polvere
  • 60g di zucchero
  • 20g di destrosio
  • 170g circa di nutella
  • 3g di neutro o farina di semi di carrube
  • 1 cucchiaio colmo di cacao
  • per variegare:
  • 2 cucchiai di nutella
  • latte qb

procedimento

Versare il latte in una pentola ,dopo qualche minuto versare il latte in polvere e gli zuccheri e portare a 85°,mescolate nel frattempo il cacao e la nutella in una ciotola ,una volta pronta la base di latte, unire la panna e il neutro o farina di semi di carrube e con un mixer ad immersione  frullate per 1 minuto e versare la miscela nella ciotola con la nutella e mixare ancora fino ad amalgamare bene,freddare rapidamente in acqua e ghiaccio e mettete a maturare in frigo per minimo due tre ore(di più è meglio) trascorso il tempo di maturazione ,mettete nella gelatiera a mantecare .

Quando cambia colore e cresce di volume è pronto...il tempo di mantecatura varia in base al tipo di gelatiera ma anche dalla temperatura sia della base che dell'ambiente,diciamo circa 30-40 minuti,nel frattempo che il gelato manteca,prendiamo due cucchiai di nutella ,vi aggiungiamo tanto latte ,quanto basta a rendere la nutella più fluida,in questa maniera quando andremo a variegare il gelato,la nutella non diventerà durissima ma resterà morbida.... 
Una volta terminata la mantecatura otterremo un gelato cremosissimo che verseremo in un contenitore ,mettiamo sopra metà nutella e poi il resto del gelato e per ultimo la nutella rimasta .Riponiamo in frizer a compattare fino al momento di gustarlo








2 commenti:

  1. Mamma mia che goduriaaaaaaaa!!
    Daniela qui da me le vaschette in polistirolo piangono... :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche da me.....ghghghgh
      nel pomeriggio infatti mi preparo la base e vado di mantecatura

      Elimina