mercoledì 17 giugno 2015

Confettura di fragole e limoni

Cinzia,la mia amica ,mi ha portato delle bellissime e ancor più buonissime fragole,io avevo visto questa rossa e invitante confettura di ''Formine e mattarello'' che mi diceva provami provami e come resistere a questo goloso invito?Subito fatta,togliendo però lo zenzero,che non avevo ma anche che non volevo usare.Buonissima con il tocco aromatico dei limoni della mia pianta che sono profumatissimi,promossa anche da Cinzia!
Ingredienti
  • 1,5kg di fragole pulite
  • 900g di zucchero
  • 3 limoni non trattati
  • il succo di mezzo limone
  • 300ml di acqua
  • 1 rametto di menta


Lavare velocemente e asciugare le fragole,tagliarle a pezzi e metterle in una ciotola con 400g di zucchero,il succo del limone e il rametto di menta.Mescolare ,coprire e far macerare in frigo per alcune ore o per tutta la notte.
Lavare i limoni e tagliarli a fettine sottili e poi in 4 pezzi,metterli in una casseruola con i 200g di zucchero rimanenti e far bollire per 20 minuti.
Mettere le fragole con il loro liquido in un'altra casseruola,togliere il rametto di menta e aggiungere i limoni,far bollire a fuoco medio per 30 minuti,io ho inserito un termometro e portato a 105°C(a questa temperatura comincia ad addensare)e ho fatto bollire per altri 5-7 minuti,fare comunque la prova piattino.



4 commenti:

  1. Buonissima e che bella pure! Ne vorrei una fetta adesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara è davvero molto buona!
      A presto!

      Elimina
  2. Vero che è buona?? E' piaciuta tantissimo anche a me è ottima anche con lo zenzero che io ho messo perchè curiosa di sentire il sapore che ha. Ciao cara un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania è buonissima con la nota agrumata del limone,non amo molto lo zenzero e quindi l'ho omesso .
      Ciao a presto cara!

      Elimina