venerdì 11 ottobre 2013

Polpettine mignon di melanzana con salsa di peperoni piccante


Guardo attraverso i vetri il mio giardino ,fuori non c'è un solo raggio di sole l'autunno è arrivato,si sente già nell'aria, ma io non riesco ancora a togliere tavoli e sedie,smontare il telone del gazebo eccetera, quasi come a voler prolungare così le belle giornate e soprattutto il caldo(con l'arrivo dell'inverno i miei muscoli, come solito, cominceranno a soffrire)anche i miei gattoni approfittano di queste ultime giornate all'aperto e rincorrono una povera lucertola che cerca di nascondersi tra le foglioline  del prato.
Oggi,come al solito in ritardo, pubblico una ricetta di qualche mese fa,esattamente fine giugno preparata in occasione del compleanno di mia figlia.Per le quantità sono andata un po  ad occhio amalgamando gli ingredienti fino a quando mi sembrava un composto ben equilibrato nei sapori e morbidezza. 
Mentre sto scrivendo le ultime righe di questo post è uscito qualche raggio di sole e grazie anche a queste polpettine mi sembra ancora estate!!!
Ingredienti
polpette di melanzana:

  • 1 grande melanzana rotonda(o due medie)
  • pane grattugiato qb(o tre fette di pane raffermo)
  • 50g di parmigiano(o pecorino)
  • 2-3 uova 
  • prezzemolo tritato qb
  • sale
  • pepe 
  • aglio(facoltativo)
  • farina e pane grattugiato per impanare
  • olio di semi di arachide per friggere
  • latte qb
Per la salsa di peperone piccante:
  • 1/2 peperone rosso
  • 150/200g di polpa di pomodoro
  • 1 scalogno
  • peperoncino fresco o secco qb
  • paprika forte qb
  • sale
  • pepe 
  • olio evo

Bucherellare fittamente con una forchetta la melanzana e arrostirla in forno a 200°C per 50 minuti circa,una volta cotta farla riposare fuori dal forno per 5 minuti poi tagliarla a metà e prelevare la polpa che metteremo a scolare con sopra un peso per almeno mezz'ora,dopodichè andremo a tritarla con un coltello o schiacciarla con una forchetta.Ammollare il pane nel latte e aggiungerlo alla melanzana insieme al formaggio grattugiato, il sale,il pepe, il prezzemolo e ad un uovo,se piccolo anche due,impastare per bene e se serve aggiungere un altro uovo se troppo compatto l'impasto, o altro pane grattugiato se troppo molle, poi riporre in frigo a rassodare,da tener presente che rimarrà comunque un po molliccio (io lo preparo anche il giorno prima e poi formo le polpettine,che sono proprio molto piccole, il giorno dopo).Infarinare le polpettine e passarle nell'uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato e infine friggerle in olio ben caldo.
Nel frattempo andremo a preparare la salsa tritando il peperone a pezzetti piccolissimi,tritare lo scalogno e farlo soffriggere in olio evo in un pentolino insieme al peperoncino ,aggiungere il peperone,salare e far cuocere per 5 minuti insieme alla paprika,aggiungere il pomodoro e portare a cottura,col mixer ad immersione dare una leggera frullata solo al centro lasciando la salsa un po grossolana e servirla ancora calda con le polpettine. 


8 commenti:

  1. Sfiziose e davvero stuzzicanti, queste le segno subito :) :) Non vedo l'ora di provarle!
    A me autunno e inverno piacciono molto ma capisco quanto possano essere pesanti a volte, specialmente al nord!!! Un abbraccio forte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provale cara,davvero molto buone,sono andate a ruba ancora prima di metterle nelle ciotoline con la salsa.grazie per essere passata .....

      Elimina
  2. Che belle polpettine!E devono essere davvero molto molto buone!Le devo provare assolutamente!Mi sono unita al tuo sito, se ti va, puoi ricambiare con il mio e mantenerci in contatto..questo è il link..http://maryinpasta.blogspot.it/
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao mary,grazie per la visita e mi va si di unirmi ai tuoi lettori!
      un bacio e a presto
      Daniela

      Elimina
  3. Ciao Daniela ho appena scoperto il tuo fantastico mondo...è un piacere leggere ciò che scrivi e prendere spunto dalle tue deliziose ricette.

    RispondiElimina
  4. Ciao Daniela ho appena scoperto il tuo fantastico mondo...è un piacere leggere ciò che scrivi e prendere spunto dalle tue deliziose ricette.

    RispondiElimina
  5. Ciao Daniela ho appena scoperto il tuo fantastico mondo...è un piacere leggere ciò che scrivi e prendere spunto dalle tue deliziose ricette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Claudia,che piacere la tua visita......sarò felicissima se prenderai spunto dalle mie ricette!

      Elimina