lunedì 3 agosto 2015

Gelato al tiramisù

Non volevo mettere un'altra ricetta dolce ,ma non posso fare altrimenti,il caldo continua anche se oggi sembra ci sia un po' di tregua e un fresco venticello mi solletica la pelle mentre scrivo la ricetta di questo golosissimo gelato che ancora non avevo mai pubblicato.
Ingredienti
  • 500g di base gialla
  • 150 di mascarpone
  • 30g di destrosio

Oppure in alternativa:
  • 350g di latte intero
  • 90g di zucchero semolato
  • 50g di destrosio
  • 25g di latte magro in polvere
  • 50g di panna fresca
  • 3 tuorli d'uovo(50g)
  • 200g di mascarpone 
  • 3g di neutro o farina di semi di carrube
  • 1 cucchiaino di estratto  o 1/2 stecca di vaniglia
  • qb di savoiardi o pan di spagna
  • qb di caffè espresso
Procedimento
Se abbiamo fatto la base gialla,prenderne 500g e aggiungere il mascarpone ,il destrosio e mixare,poi far maturare in frigo per un minimo di due ore.
Altrimenti procediamo così:
Riscaldare il latte con il baccello di vaniglia ,versarvi il latte in polvere e portare a 85°C,nel frattempo sbattere le uova con la frusta elettrica in una ciotola con lo zucchero e il destrosio,non serve montare a lungo,versarvi il latte mescolare bene e portare la ciotola in un bagnomaria caldo e sempre mescolando portare il composto di tuorli a 85°C,non far bollire assolutamente..togliere la ciotola dal bagnomaria e versarvi la panna fredda ,il mascarpone e il neutro o farina di semi di carrube, che avremo stemperato con un pò di destrosio preso dal totale e con un mixer ad immersione frullare per un minuto ,porre la ciotola a bagno con acqua e ghiaccio e raffreddare rapidamente per evitare la formazione dei batteri.Conservare in frigorifero a maturare per un minimo di due ore fino ad arrivare a 24 ore(,questo per dare tempo al neutro di assorbire le particelle di acqua ed evitare la formazione dei cristalli di ghiaccio) e poi mantecare in gelatiera per 30-40minuti,il tempo può variare in base al tipo di gelatiera e alla quantità inserita.
Nel frattempo che il gelato manteca,bagnare il pan di spagna o i savoiardi abbondantemente con il caffè dolcificato con destrosio o glucosio(così il caffè della bagna ghiaccia di meno) e a fine mantecatura unirne 2/3 spezzettati al gelato nella gelatiera ,far fare due tre giri solamente e poi versare nella vaschetta che avremo fatto raffreddare in congelatore.Mettere i rimanenti biscotti inzuppati sopra al gelato nella vaschetta e conservare  in congelatore,servire poi con una spolverata di cacao.


Nessun commento:

Posta un commento