martedì 25 agosto 2015

Polpettone di tonno,carote e olive

Al solito posto sempre le ricette con ritardo e anche con questa non mi smentisco,questo polpettone l'ho fatto nei giorni di grande calura(ormai solo un ricordo),quando non hai voglia di piatti caldi e neanche tiepidi ma belli freschi, non hai neanche voglia di star li a cucinare e vuoi solo aprire il frigo e tirare fuori qualcosa di pronto,ecco questo polpettone fa al caso nostro,si prepara in anticipo,si cuoce e si riavvolge poi nell'alluminio e conserviamo in frigo.
Questa è una di quelle ricette che nascono con un po' di questo ,un pugno di quello,una scatola di,un tot di...me la diede mia suocera un quarto di secolo fa e l'ho sempre rifatta così ad occhio,questa volta ho voluto pesare gli ingredienti per chi non sa cucinare con i tot, i pugni e ad occhio,unità di misura delle nostre madri e nonne.
Da tenere presente che se usiamo una scatola più piccola di tonno,metteremo un solo uovo e diminuiremo il grana il pane e le olive.
Ingredienti
  • 300g lordi di tonno(una scatola grande)
  • 50g di parmigiano o grana
  • 80g di pane grattugiato
  • 80g di olive verdi e nere(anche meno)
  • 2 uova
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano 
  • qb di prezzemolo
  • sale e pepe

Procedimento
Tritare la carota ,il sedano e il prezzemolo grossolanamente,mettere in una terrina il tonno sbriciolato,il parmigiano e il pane grattato,le uova,le olive tagliate a rondelle,il trito di verdura, aggiustare di sale e pepare.Impastare bene e formare un polpettone,avvolgerlo in due fogli di alluminio,portare a bollore una teglia con acqua e immergerci il polpettone,deve essere coperto di acqua,far bollire per 30 minuti , poi toglierlo dall'acqua e far raffreddare,tagliare a fette e servire con un insalatina mista o pomodorini e rucola,un filo di olio evo e aceto balsamico.


1 commento:

  1. una gran bella versione di polpettone, il tonno piace a tutti in casa, un ottima soluzione

    RispondiElimina