martedì 31 dicembre 2013

torroni al cioccolato bigusto e Happy New Year!

Ed eccomi con l'ultimo post del 2013,stasera salutiamo il vecchio anno e facciamo posto al nuovo con la speranza che le cose vadano meglio per tutti,se tiro le somme il mio è stato un anno  così e così,tutto sommato tranquillo.

Auguro a tutti un anno di serenità, gioia, salute e amore....


Questi torroni li ho visti qui e subito rifatti per i regali golosi di Natale.Questi della foto non sono il massimo,sono quelli di prova ,poi gli altri sono venuti esteticamente meglio.
Qui riporto le dosi che ho usato per il mio stampo,per quelle originali andate nel blog di'' pasta patate e fantasia''.

Torrone pistacchio e gianduia
Ingredienti per uno stampo di 12,5x 8,5 altezza 7,5 un pò svasato:

  • 150g di cioccolato fondente per la copertura
crema al pistacchio:
  • 170g di crema alba( io  crema spalmabile bianca)
  • 8og di cioccolato bianco
  • 40g di pasta di pistacchio
  • 60g di pistacchi
crema gianduia:
  • 17og di crema spalmabile al cioccolato e nocciole
  • 80g di cioccolato bianco
  • 70g di nocciole


Copertura:
Sciogliere nel microonde 2 terzi del cioccolato fondente,portarlo a 50° aggiungere il resto del cioccolato e portarlo a 30°,rimettere qualche secondo nel micro fino a raggiungere i 32° e versarlo nello stampo , con movimenti rotatori rivestire completamente il contenitore,capovolgere per togliere l'eccesso che raccoglieremo per la copertura finale.
Ripieni
Mentre il cioccolato solidifica, sciogliere sempre a bagnomaria il cioccolato bianco e aggiungere, appena sciolto, la crema alba. Dopo aver amalgamato bene, aggiungere la pasta di pistacchio e i pistacchi lasciandone qualcuno interi e gli altri spezzettati. Mettere il composto nello stampo e far solidificare per 20 minuti nel congelatore.
Intanto prepariamo il gusto gianduia,stesso procedimento.
Sciogliere il cioccolato bianco,  aggiungere la crema alle nocciole e quando la crema è fredda aggiungere le nocciole tostate (non aggiungere le nocciole con la crema calda altrimenti salgono in superficie). Prendere lo stampo con la crema al pistacchio e versare sopra la crema gianduia. Lasciare riposare nel congelatore 30 minuti o nel frigo fino a indurimento, dopodichè  temperare il resto del cioccolato e ricoprire la superfice dello stampo ,far solidificare e sformare.

Per gli altri gusti il prossimo anno con più calma!!!

Nessun commento:

Posta un commento