giovedì 11 febbraio 2016

Arrostino di maiale con purè di mele al burro


 Prima ricetta della cena di San Valentino preparata  da mia figlia,domenica gli innamorati avranno il loro giorno da festeggiare,anche se l'amore va festeggiato ogni giorno come se fosse il primo e allora se non vogliamo andare al ristorante deliziamo  il nostro amore cucinando con le nostre mani piatti gustosi e piccantini,capaci di colpire al cuore e da gustare a lume di candela,un'idea per il secondo potrebbe essere questo saporito arrostino di maiale.

Ingredienti per 2 
(ricetta tratta da Cucina Moderna Febbraio 2014)
  • 500g di filetto di maiale
  • 40g di pancetta a cubetti
  • 1 cucchiaio di pepe misto
  • 1 bicchierino di Cognac
  • 1 dl di panna fresca
  • 500g di mele renette
  • 1 cipolla piccola
  • 1 rametto di rosmarino
  • 50g di burro
  • qb di olio extravergine
  • qb di sale e pepe

Far saltare la pancetta con 20g di burro e un filo d'olio per 5 minuti,poi toglierla dal tegame.Nello stesso fondo rosolare il filetto girandolo da ogni lato per 8 minuti circa,sfumare con il liquore,salare e cospargere con il pepe pestato,unire mezzo rametto di rosmarino,la pancetta rosolata e proseguire la cottura a fuoco dolce per 12 minuti circa irrorando la carne con il fondo(la cottura è leggermente rosata,se ci piace la carne più cotta prolungare la cottura).
Sbucciare le mele,tagliarle a pezzetti e metterle in una casseruola con 10g di burro,il rosmarino rimasto e la cipolla affettata,aggiungere un filo d'acqua,coprire e cuocere per 15 minuti finchè le mele si saranno ammorbidite.
Eliminare il rosmarino,ridurre le mele in purea con il mixer,salare pepare e incorporare il burro rimasto.Unire la panna al fondo di cottura e addensarlo a fuoco vivace per pochi minuti.
Tagliare il filetto a fette,servire con la salsa e la purea di mele.


Nessun commento:

Posta un commento